Impianti di disinfestazione

 

Disinfestazione biologica a pressione con CO2

La messa al bando di molteplici prodotti fumiganti e pesticidi, avvenuta in questi anni, non ultimo il principale fumigante quale il bromuro di metile, ha prodotto un rinnovato interesse per l’utilizzo delle atmosfere modificate allo scopo di debellare e prevenire le infestazioni da parte di insetti e batteri dei prodotti alimentari conservati nei magazzini. Inoltre la maggiore sensibilità del mercato e del consumatore finale verso prodotti sempre più naturali (bio) introduce un nuovo fattore nell’analisi della convenienza del sistema di fumigazione biologica a CO2.

Oltre allo stadio adulto e di larva, l’anidride carbonica permette di eliminare in tempi molto ridotti anche le uova depositate in profondità grazie alla capacità di penetrare gli strati superficiali. Il sistema abbina le funzioni di soffocamento/ alterazione dei processi respiratori garantite dalla CO2 all’azione meccanica del vuoto violento/ pressione in autoclave (16÷30 bar).

 

Benefici del sistema di disinfestazione SMC ad alta pressione con anidride carbonica:

• Adatto ad un ampio range di prodotti quali granaglie (riso, orzo, avena, grano, mais), spezie, frutta secca, alimenti animali, erbe officinali, medicine, cacao

• Completamente atossico, non lascia tracce, non modifica il prodotto 

• Rispetta l’ambiente

• Maggiore sicurezza per gli addetti grazie all’alta efficienza e alla facilità di gestione 

  • Disinfestazione biologica a pressione con CO2 Versione con pedana di carico
  • Impianto di disinfestazione biologica a pressione con CO2
  • Impianto di disinfestazione biologica a pressione con CO2
  • Autoclave di disinfestazione ad alta pressione di anidride carbonica con apertura rapida motorizzata Mat. AISI304L